Recensioni & Immagini

Le slide della presentazioni sono disponibili a questo indirizzo.
 
Non possiamo dire di conoscere una persona se non ne conosciamo la "storia". Questo concetto vale anche per le "cose" di cui ci serviamo e da cui siamo circondati. Usiamo il computer, navighiamo in Internet e non ne conosciamo nè storia nè funzionamento: La conferenza ha colmato queste lacune e ci ha fatto sentire più vicini a macchine con cui abbiamo instaurato un dialogo silenzioso.
L'Ing. Danilo Pettenò ci ha spiegato -stupendoci - che la storia di Internet inizia verso la fine degli anni sessanta. Come tutte le grandi invenzioni nasce per scopi militari (su un progetto del Dipartimento della Difesa statunitense) poi alla fine della guerra fredda è stata via via messa sempre più a disposizione di impieghi civili collegando dapprimma i centri universitari poi raggiungendo in modo sempre più ampio tutti i settori e anche l'utente "casalingo". Anno dopo anno abbiamo così durante la serata seguito la crescita e la diffusione di Internet, sorridendo al pensiero della Regina di Inghilterra che imviava il suo primo e mail!
La struttura e il funzionamento ci sono stati invece spiegati con dovizie di particolari e con molti facili esempi dall'Ing. Saverio Barbati. Internet poò essere vista come una rete logica di enorme complessità. La "ragnatela" non è uniforme, si aggiorna e si amplia continuamente ed è composta da un'ossatura molto veloce e potente a cui si connettono sottoreti a volte più deboli o lente, che a volte possono essere protette. Larry Page e Sergey Brin nel 1999 idearono Google, un motore di ricera di informazioni sulla rete.
I numerosi presenti sono intervenuti con numerose domande.
A chi non si è ancora avvicinato ad Internet vorrei dire solo:
     Usarlo non nega la nostra cultura classica: la stessa parola deriva dal latino inter (fra) e dall'inglese net (rete)
     Navigare un Internet è scoprire un mondo che amplia le nostre conoscenze!
     Se ho imparato io possono imparare tutti!

 


Calendario Eventi

Dicembre 2018
L M M G V S D
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6